Il trasporto intermodale

Il trasporto delle merci è oramai divenuto una attività così importante nei mercati da divenire una variabile determinante per tutte le attività di import-export di una nazione. È facile immaginare l’importanza di questa operazione perché tramite il trasporto delle merci avviene fisicamente lo scambio tra venditore ed acquirente: la sua buona riuscita è pertanto di primaria importanza per ogni scambio commerciale.

Operatori logistici

Per effettuare queste operazioni che possono alcune volte essere complesse, soprattutto in casi di scambi intermodali, ci si affida ad operatori logistici che organizzano e seguono il trasporto delle merci stesse sia con l’aiuto di personale specializzato che con mezzi informatici come softwares creati apposta per la gestione ed il controllo di ogni fase della movimentazione merci. In particolare gli operatori in questo settore svolgono le attività di pre-partenza dei beni effettuando il controllo di qualità, il magazzinaggio, l’etichettatura e l’imballaggio oltre a tutte quelle attività previste all’arrivo della merce a destinazione come disimballaggio e check up.

Operatori intermodali

Quando ad esempio si ha la necessità di trasportare alcune merci usando non un solo mezzo di trasporto entrano in campo gli operatori logistici intermodali che hanno la funzione di collegare e controllare tutte le fasi dello spostamento dei beni durante un trasporto combinato via mare, ferrovia e gomma. In questi casi le aziende che offrono questi servizi non solo controllano interamente tutto lo scambio ma offrono anche un pacchetto che comprende tutte le attività di gestione del flusso delle merci.

I vantaggi

Il trasporto intermodale è quindi l’attività di spostamento delle merci effettuato con l’aiuto di mezzi diversi. Ciò permette una maggiore rapidità ed economia nel trasporto oltre ad un notevole controllo delle merci stesse perché queste ultime vengono di solito ricontrollate durante tutte le fasi di trasporto da un mezzo ad un altro.

Particolarmente importante è il minore impatto ambientale che questo provoca a confronto con tutte gli altri mezzi di trasporto: è in grado infatti di trasportare maggiori quantità di materiali ammortizzando in questa maniera sia i costi che le problematiche relative all’inquinamento.

In una società come la nostra dove ormai sono richiesti tempi di consegna sempre più brevi a costi minimi, la scelta del metodo di consegna è un fattore decisivo. Le merci devono essere recapitate in tempi brevi, integre e senza errori: per ottenere questo si deve analizzare la tipologia delle merci, i rischi di eventuali danneggiamenti e quindi le modalità del trasporto stesso

La corretta analisi di questi fattori pone l’accento sulla organizzazione del trasporto e sulla sua notevole importanza ottimizzando i costi e rendendo così le aziende competitive nel mercato. 

Se hai bisogno di un'azienda che si occupi di trasporto intermodale visita questa pagina.

Contatti